DISCOVERY MATERA

SHARE
Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

RITI E TRADIZIONI DEL CARNEVALE MONTESE

Sei una persona curiosa di scoprire gli usi e i costumi delle altre città????

Fantastico!!!! Allora non puoi perderti il tradizionale Carnevalone di Montescaglioso, un evento che da sempre coinvolge giovani e meno giovani, frutto di un insieme di credenze, pratiche ed usanze tramandate di generazione in generazione.

Beh che aspetti, sei pronto a partire????? Mi raccomando sveglia presto, perché il tutto ha inizio alle prime ore dell’alba del Martedì Grasso, con il rito della vestizione. In questo giorno niente è lasciato al caso, a partire dal gruppo composto da figure diverse e con una gerarchia.

I PROTAGONISTI: LE MASCHERE 

Tra i personaggi tipici della manifestazione, ad aprire la sfilata c’è la “parca”, che fa roteare un lungo fuso tra le gambe della gente e simboleggia la ruota del tempo che passa e la morte, occhio a non farti colpire:-P!!!

Seguono i portatori dei campanacci, la lugubre figura della “Quaremma”, nonché la moglie del Carnevalone, vestita di nero con in braccio un pupazzo in fasce, il Carnevalicchio, che  vestito di bianco sta a simboleggiare il nuovo. Questi personaggi portano con se una carriola, utile per depositare le offerte (pane, pasta, vino, salsiccia ecc..)adatti per la crescita del Carnevalicchio. A chiudere il corteo ci sono tanti campanacci più piccoli e il Carnevalone, un tipo vecchio, imbarbato, con mantello e cappello che prosegue per tutto il tempo in sella ad un asino, consapevole che nella notte scoccherà la sua ultima ora. Infatti, a notte inoltrata il suo feretro viene portato in spalla dagli amici disperati, preceduto da una fila di frati esaltati. Il feretro poi viene bruciato in piazza centrale, e a seguire ci sono 40 lugubri rintocchi che danno inizio alla Quaresima.

Ora però corri subito a prenotare, non fartelo solo raccontare!!!!

Contattaci  subito allo 0835.339192 e saremo a tua disposizione per soddisfare le tue esigenze.

Buona scoperta da Discovery Matera!

Iscriviti alla nostra newsletter
e rimani sempre aggiornato sulle ultime news